AMORE FOLLE DI DIO (L’)

14.50

Autore: EVDOKIMOV PAVEL
Editore: SAN PAOLO EDIZIONI
ISBN: 9788821596926

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788821596926 Categoria:

Descrizione

Cambiare le strutture sociali o cambiare l’uomo? È un’alternativa che non finisce di appassionare, e talvolta di dividere, gli uomini e i cristiani. La spiritualità che Pàvel Nikolàjevic Evdokìmov propone, ampiamente nutrita di meditazione biblica e patristica, soprattutto orientale, tende a operare una sintesi tra l’esperienza di Dio e la sua espressione storica nel lavoro, nella cultura, nell’arte, nella morte. L’esperienza di Dio coglie l’uomo in ciò che ha di originario trasformandolo in “uomo nuovo”. Ma Dio è colui che ama gli uomini di un “amore folle”, come suole dire Evdokìmov prendendo l’espressione dal teologo laico Nicola Cabasilas; cioè di un amore che può tutto fuorché togliere la libertà all’uomo. Trasformandosi a immagine di Dio, l’uomo non può non amare l’umanità intera fino in fondo, condividendone il destino. Perciò è necessario che i cristiani superino sia le sterili tentazioni dell’integrismo sia la perdita di identità e sviluppino la loro fantasia creatrice, esprimendo forme storiche che valorizzino i frammenti di verità e di bellezza sparsi nella società contemporanea, facendoli diventare segni in cui ogni uomo possa sentire la presenza vivente in Dio.