DIECI VOLTI DEL MISTERO DONNE CHE PARLARONO CON DIO

18.00

Autore: GAETA SAVERIO
Editore: SAN PAOLO EDIZIONI
ISBN: 9788892225800

2 disponibili (ordinabile)

COD: 9788892225800 Categoria:

Descrizione

In un’epoca, come è la nostra, che si dichiara sempre più attenta al tema femminile nella storia sociale e anche ecclesiale, le figure di donne “che hanno parlato con Dio” si propongono come un mondo da riscoprire con assoluta urgenza, perché non resti in secondo piano quello che è invece centrale nella vicenda umana: l’irruzione, spesso sconcertante, del soprannaturale nelle vicende del quotidiano. Consapevole che «le illuminazioni e le profezie delle veggenti suscitano talvolta veri e propri rifiuti, più spesso risultano scomode e non ottengono ascolto», come egli stesso dichiara nell’introduzione, Saverio Gaeta passa in rassegna in questo volume dieci figure femminili, rappresentative dell’intero secondo millennio cristiano (da Ildegarda di Bingen a Maria d’Agreda; da Brigida di Svezia ad Anna Katharina Emmerick; da Maria Valtorta a Faustina Kowalska?) fornendo una descrizione “al femminile” dell’esperienza dell’incontro con Dio e delle ricadute che esso ha sulla storia umana. Le “mistiche”, infatti, non sono figure disincarnate, tutt’altro: le loro vicende impattano sulla storia del loro tempo e dei Paesi in cui vivono, fino a trasformarli, aprendo nuove strade. Le testimonianze delle donne che parlano con Dio «propongono un richiamo alla responsabilità di ciascuno nei riguardi del mondo intero, per quel misterioso legame che esiste fra tutti gli uomini, sia nel bene sia nel male».