L’AMORE VERO ALLA SOGLIA DELL’ALTRO

15.00

Autore: STEFFENS MARTIN
Editore: QUERINIANA
ISBN: 9788839928986

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788839928986 Categoria:

Descrizione

«L’essere umano non è fatto per amare: è fatto per morire d’amore». E si tratta di una vocazione così eccedente che contiene in sé ogni impazienza, ogni smarrimento. La pornografia, in sé e per sé, fa la caricatura dell’amore, mimando il desiderio umano di donarsi senza riserve. Difatti l’amore vero è l’amore nel suo significato forte. L’amore assolutamente donato e assolutamente ricevuto. L’amore come dono di sé senza contraccambio. L’amore come cuore che si dilata. L’amore come ferita per la quale vigilare perché non si rimargini mai, dalla quale non guarire mai. Questo amore, un tempo detto ?carità?, ci fa sostare pazientemente, come una preghiera, alla soglia dell’altro. Senza possederlo, senza consumarlo, ma anzi espropriandosi. Una lettura coraggiosa e non scontata della pornografia, considerata come una emergenza reale. «Sono grato a Steffens non solo perché ha trattato l’argomento, ma per come l’ha trattato. La sua scelta non è caduta sull’anatema magisteriale o sull’analisi psicologica bensì sulla magistrale lettura del desiderio vero celato dietro ai desideri falsati espressi (o, meglio, repressi) dalla pornografia». Dalla prefazione di Robert Cheaib.