MORIRE TRA RAGIONE E FEDE

9.00

Autore: SEVERINO EMANUELE; SCOLA ANGEL
Editore: MARCIANUM PRESS
Collana: DIALOGOI
ISBN: 9788865122594

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788865122594 Categoria:

Descrizione

Chi è il prossimo? Che cos’è la libertà? La morte è l’ultima parola? Il confronto tra il filosofo Emanuele Severino e il teologo Angelo Scola indica con forza che il parlare della morte è un tema che annuncia, sotto le ceneri dello smarrimento contemporaneo, la consapevolezza che oltre i tratti più dolorosi che caratterizzano il credersi “mortali” appare ciò che l’uomo è più autenticamente.