PAOLO L’EBREO CHE FONDO’ IL CRISTIANESIMO

15.50

Autore: CALIMANI RICCARDO
Editore: MONDADORI
ISBN: 9788804678571

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788804678571 Categoria:

Descrizione

L’autore parte da un dato di fatto – Paolo era ebreo – e conduce la sua analisi cercando di rispondere ad alcuni interrogativi fondamentali: che cosa ha conservato l’apostolo della cultura ebraica? Quali idee ha tratto da quella tradizione? In che modo se ne è allontanato e l’ha contrastata? Domande che non solo rimettono in discussione i rapporti originari tra ebrei e cristiani e i loro debiti reciproci, ma finiscono per investire anche i rapporti successivi fra le due confessioni, perché gettano nuova luce sulle radici di una millenaria conflittualità.