RICOMINCIARE Le parole della fede nel tempo dello smarrimento

18.00

Autore: VINCENZO PAGLIA
Editore: TERRA SANTA
ISBN: 9788862408615

2 disponibili (ordinabile)

COD: 9788862408615 Categoria:

Descrizione

«Le parole hanno un “peso”, e troppe volte invece non si dà peso alle parole, si rimane sulla superficie senza scendere in profondità. Viviamo nell’epoca della comunicazione: i media e le reti producono quotidianamente flussi di messaggi che rischiano di appiattire il senso di ogni parola, accrescendo il disorientamento. Come i cristiani di oggi possono comunicare agli uomini e alle donne la loro fede? Possono le parole della fede – che in passato sono state usate anche per dividere e creare barriere – diventare un luogo di incontro e di rinnovata consapevolezza sul destino comune dell’umanità? Non stiamo vivendo un’epoca di cambiamenti, ma un cambiamento d’epoca che la pandemia ha reso ancora più drammatico. Le parole della fede ci aiutano a vivere meglio questo tempo di prova». Le pagine firmate da Vincenzo Paglia sono un compendio per riavvicinarsi al messaggio cristiano in un modo comprensibile a tutti: a chi crede e a chi non crede, a chi credeva e non crede più o crede in altro modo. Il mistero di Gesù è tale non perché incomprensibile, ma perché è una realtà che ci supera in modo incommensurabile. Le parole sono indispensabili per cogliere tale mistero, senza tuttavia esaurirlo.